Gratin di Pere

Ingredienti per 6 persone

n. 3 pere William
n. 2 arance sbucciate a vivo
n. 3 cestini di frutti di bosco (esclusi i mirtilli)
g. 300 Moscato
gr. 300 acqua
gr. 300 zucchero
il succo di 1 limone
n. 6 savoiardi
n. 6 cucchiai di GRAPPA DI MOSCATO “Cuvée di Barriques”
n. 6 cucchiai sciroppo di zucchero a 30°
gr. 300 crema inglese
gr. 300 crema chantilly

Per la crema inglese

n. 2 tuorli
gr. 70 zucchero
½ stecca di vaniglia
dl. 2,5 latte

Per la crema chantilly

dl. 2,5 panna liquida fresca
n. 2 cucchiai di zucchero a velo
n. 1 bustina di vanillina

Per guarnire

gr. 100 mandorle a filetti tostate e pistacchio tritato

Preparazione

Sbucciare le Pere, dividerle a metà lasciando il picciolo attaccato ed immergerle subito in acqua fredda e limone affinché non anneriscano. In una casseruola porre l’acqua, lo zucchero, lo spumante, qualche goccia di limone e le pere; portare ad ebollizione a fuoco moderato. Spegnere e lasciare raffreddare nello sciroppo.

Per la crema inglese: sbattere lungamente i tuorli con lo zucchero; unire il latte caldo con la stecca di vaniglia. Porre sul fuoco e, mescolando in continuazione, portare la crema a cottura senza far bollire. Sarà pronta quando il cucchiaio sarà velato. Togliere la stecca di vaniglia e lasciare raffreddare.

Per la crema chantilly: montare la panna, unire lo zucchero e la vanillina.

In un vassoio da portata o nel piatto individuale sbriciolare un savoiardo per ogni commensale e bagnare con la GRAPPA mescolata allo sciroppo di zucchero. Adagiarvi sopra mezza pera tagliata a ventaglio. Unire gli spicchi di arancia sbucciata a vivo ed i frutti di bosco.
Amalgamare delicatamente la crema chantilly alla crema inglese, nappare la preparazione e gratinare sotto il grill. Decorare con le mandorle a lamelle, il pistacchio verde tritato, foglioline di menta fresca e servire.